Progetto scuola fabbrica...


Isituto di Senno

La Fondazione "Aiutiamoli a Vivere" ha predisposto un progetto denominato "Scuola-Fabbrica " che prevede:

  • la ristrutturazione degli ambienti per il miglioramento della qualità della vita dei bambini la formazione professionale per i ragazzi da 13 a 16 anni nei seguenti settori produttivi: Artigianato-Agricoltura-Informatica
  • l’attivazione di un laboratorio di Informatica e di Falegnameria
  • l’attivazione di serre per l’ortocoltura e la floricoltura

Il progetto si propone di contribuire ad un cambiamento culturale che investa gli orfani, gli educatori e gli operatori dell’orfanotrofio e la popolazione che vive nel territorio oggetto dell’azione.

L’immissione di elementi positivi quali il ripristino di condizioni di vita igieniche, l’orientamento al lavoro, le attività ludico ricreative con il coinvolgimento diretto della popolazione locale contribuirà ad avviare un processo di trasformazione della visione apatica e negativa del futuro che hanno i ragazzi i quali, diventando protagonisti attivi della propria vita, saranno portati ad avere un atteggiamento più propositivo.

Inoltre si intende provare a mutare il modo di far formazione per attivare un processo di reinserimento nella società bielorussa al termine del periodo scolastico.


Istituto di Cernitsy

Sulla esperienza maturata a Senno si è tentato di far si che anche la scuola internato di Cernitsy possa divenire una scuola professionale e sperimentale, questo per dare ai ragazzi/e un diploma riconosciuto che permetta loro di trovare un lavoro nelle aziende locali, quando usciranno dall’istituto.


5x1000
Kalankoe
Detrazioni